Palermo, squadra allo sbando ma occhio al fattore “Barbera”

Del Palermo della scorsa stagione é rimasto veramente poco. Zamparini ha infatti deciso di rivoluzionare completamente la squadra, sacrificandone la colonna portante (Sirigu–Nocerino–Pastore) per ragioni di bilancio. Sul mercato in uscita i rosanero sono riusciti sicuramente a chiudere ottimi affari: basti pensare agli oltre 40 milioni di euro incassati dalla cessione di Pastore, il doppio … Leggi tutto

Giacinto sempre con noi

Sono trascorsi ormai 5 anni da quel dolorosissimo 4 settembre 2006, quando il capitano della storia nerazzurra Giacinto Facchetti si spense a soli 64 anni per un tumore che lentamente gli portò via la vita. A noi, invece, quel tumore portò via un pezzo di cuore, di orgoglio. Perchè Giacinto era l’Inter, sia quando con … Leggi tutto

Dalla confusione sul mercato al ‘caso’ Forlan. Cosa sta succedendo in società?

La notizia di ieri, riguardante l’impossibilità di schierare Forlan in Champions League fino a febbraio, ha lasciato esterrefatti i tifosi nerazzurri e non solo. Come è possibile che una società come l’Inter commetta un tale ingenuità? Come mai i dirigenti, in particolare Branca, il direttore dell’area tecnica, e Paolillo, il direttore sportivo, non hanno consultato … Leggi tutto

Gasperini e il 3-4-3, un progetto che rischia di morire sul nascere

Quando lo scorso 24 giugno la società ha deciso di puntare su Gian Piero Gasperini non poteva ignorare il fatto che stava per affidare la squadra a un allenatore che, pur avendo dimostrato nel corso della sua carriera di saper adottare moduli diversi, ha costruito le sue fortune su un disegno tattico ben preciso: il … Leggi tutto

Caos Inter: Forlan in Champions solo a febbraio

Incredibile ma vero: Diego Forlan è stato escluso dalla lista Uefa e non potrà giocare in Champions League fino a febbraio. La causa è legata al suo utilizzo nelle partite disputate, il 28 luglio ed il 4 agosto, dall’Atletico Madrid contro i norvegesi dello Stromsgodset, valide per il terzo turno di qualificazione all’Europa League. I … Leggi tutto

Sneijder e Stankovic trascinatori in patria. Vincono Olanda e Serbia

I campioni dell’Inter vincono e convincono nelle rispettive nazionali nelle gare valevoli per le qualificazioni europee a Euro 2012. L’Olanda ‘schianta’ San Marino per 11-0 e si avvicina ulterormente all’aritmetica qualificazione, mentre la Serbia si impone con un gol di Pantelic e fa felice il centrocampista nerazzurro. Sneijder ha guidato il centrocampo Orange, dando ordine … Leggi tutto

L’Italia di misura contro le Far Oer: le prestazioni dei tre nerAzzurri

Ieri sera tre giocatori dell’Inter hanno preso parte al match della nazionale italiana contro le isole Far Oer. Due sono partiti nell’undici iniziale di Cesare Prandelli, Thiago Motta e Ranocchia, il terzo, Pazzini, è subentrato  nella ripresa. Per i tre nerazzurri prestazioni contrastanti, ma analizziamole in dettaglio. Partendo dal reparto difensivo valutiamo la prestazione del … Leggi tutto

La metamorfosi nerazzurra tra speranze e paure

L’ultima volta risale a sei anni fa. Una vita, calcisticamente parlando. L’ultima occasione nella quale l’Inter non è partita come favorita per la vittoria finale del campionato di serie A. Certo, la distanza tecnica e psicologica rispetto ad allora è immensa: la formazione guidata da Gasperini, infatti, ha alle spalle sette stagioni consecutive concluse con … Leggi tutto

Continua il percorso di avvicinamento al fair play finanziario: l’Inter riduce il deficit

Il mercato dell’Inter è da due anni rivolto alla prospettiva del fair play finanziario. Se volessimo fare i conti nelle tasche del presidente Massimo Moratti potremmo notare come, tra cessioni e acquisti, il mercato si sia concluso finalmente con segno positivo. Considerando soltanto la prima squadra, tra investimenti per l’acquisto dei cartellini (sia a titolo … Leggi tutto

Lista Uefa: fuori a sorpresa Castaignos e Poli, c’è Coutinho

Come da regolamento l’Inter ha trasmesso all’Uefa la lista dei giocatori che intende utilizzare nella fase a gironi della Champions League. L’elenco deve comprendere 31 giocatori, 4 dei quali formatisi nel settore giovanile della squadra stessa, 4 cresciuti nei settori giovanili del paese in cui la società milita e 6 componenti della lista “b” giovani. … Leggi tutto

In attesa di Kucka, l’Inter può puntare su Andrea Poli

Il suo arrivo all’Inter è stato probabilmente sottovalutato dai tifosi interisti, presi dall’altalena di emozioni tra lo shock della cessione di Eto’o e l’entusiasmo per gli arrivi di Forlan e Zarate. Nonostante ciò, l’acquisto di Andrea Poli potrebbe rivelarsi l’affare più lungimirante del mercato nerazzurro, vista la giovane età del ragazzo (classe 1989) e le … Leggi tutto

Il mercato non risolve l’enigma della fascia sinistra

Chi giocherà sulla fascia sinistra? Questo è l’interrogativo che molti tifosi nerazzurri si stanno ponendo in queste ore. La fine della sessione estiva di calciomercato ha portato due giocatori importanti come Zarate e Forlan per l’attacco, ma non il rinforzo che forse sarebbe servito di più a questa Inter, ovvero un centrocampista esterno di sinistra. … Leggi tutto

Sorpresa Zarate al fotofinish: l’Inter scommette sull’argentino

Per colmare il vuoto lasciato dalla partenza di Samuel Eto’o (e in misura minore da quella di Pandev), dopo Forlan approda alla corte nerazzurra anche Mauro Zarate. Branca è riuscito a ottenere l’argentino in prestito dalla Lazio per 2,7 milioni, con diritto di riscatto già fissato a 15 milioni. Molto soddisfatto il presidente Massimo Moratti, … Leggi tutto

La parabola discendente di Davide Santon. L’Inter saluta il “bambino” prodigio

“E’ un fenomeno. Si è conquistato sul campo la mia fiducia. Aveva soltanto bisogno di un allenatore che credesse in lui“. Queste le parole dello Special One su Davide Santon, che sembrava destinato ad una lunga carriera con la maglia nerazzurra ma che, al contrario, saluta il campionato italiano e vola in Inghilterra tra le … Leggi tutto

L’Inter pensa ai giovani: in arrivo Lorenzo Tassi, il nuovo Roberto Baggio

Classe 1995, considerato dagli addetti ai lavori uno di quei giocatori che nasce una volta ogni vent’anni. L’ex ct dell’Under 17 Massimo Piscedda lo ritiene il prospetto più interessante del calcio italiano in assoluto. Il suo ormai ex presidente, Gino Corioni, lo ha definito “il nuovo Roberto Baggio”. Stiamo parlando di Lorenzo Tassi, gioiellino degli … Leggi tutto

Diego Forlan per dimenticare Eto’o… e il 3-4-3

Diego “el Cacha” Forlan è arrivato ieri in tarda serata a Milano. Questa mattina si è sottoposto alle visite mediche e nel primo pomeriggio ha firmato con la società nerazzurra un contratto biennale con opzione per il terzo anno. L’uruguaiano si è detto onorato di poter giocare per un grande club, perchè non a tutti … Leggi tutto

L’addio di Eto’o e la fuga dei campioni: dinamiche di un calcio in crisi

“Il re è morto, viva il re!”. Così nelle corti europee del ‘700 veniva festeggiato il nuovo sovrano. Il vecchio sire moriva e i cortigiani affannosamente si prodigavano per entrare nelle grazie del nuovo monarca. E’ un po’ quello che sta succedendo in questi ultimi giorni di mercato, con gli operatori alla disperata ricerca del … Leggi tutto

L’Inter non c’è ancora. I nerazzurri sconfitti 3-2 dal Chievo

Un’Inter prevedibile, dal fraseggio sterile. Nonostante la superiorità territoriale, testimoniata con il doppio del possesso palla, i nerazzurri non riescono a creare pericoli al Chievo nella prima frazione di gioco, fatta eccezione per la traversa di Nagatomo sul finale di tempo. Nella ripresa si vede la vera Inter, o almeno quella che ha in mente … Leggi tutto