Julio Cesar: "Ramires è un mostro. Lisandro Lopez leader, Rafinha è il futuro"