Pedullà: "Mancini è un raccomandato"