Samaden: "Il nostro top player è Vecchi, la società è sempre presente"