L'Inter punta Verdi per il salto di qualità. Ma il cartellino è raddoppiato