Carro Inter, chi vuol salire? Icardi e Spalletti non aspettano altro