Sconcerti: “Eder è un bravo ragazzo, ma cosa c’entra in una partita così?”