Il killer instinct di Mauro Icardi: il Verona tra le sue vittime preferite