Il dottor Volpi chiarisce l'entità: nessun allarme sulle condizioni di Icardi