Crespo: "Icardi dopo Messi e Ronaldo. Per lo scudetto è ancora presto".