Icardi-Curva Nord, è ancora guerra: "Nessun coro per quell'Infame argentino"