Il top player nerazzurro si chiama Futuro