Gagliardini: "Rosso imperdonabile, chiedo scusa per il mio errore"