Intervista Vecchi: "Dobbiamo sfruttare le debolezze della Roma"