Paolo Condò:"Male Gagliardini e Kondogbia. Miranda non è più ai livelli di Madrid"