Rinnovo Pinamonti, serve lo sprint per blindarlo in chiave futura