IL MATCH AI RAGGI X - Dal cinismo iniziale allo spreco e alla paura della ripresa