Intervista Berti: "Il derby di domani come un film: il sorpasso"