Pioli, il derby prova decisiva, ma occhio ai successori