Inter: addio definitivo alla Champions League, ecco perché