Inter Joao Mario, il portoghese si carica la squadra sulle spalle