Tweet Kondogbia, addio più vicino. Il motivo? In un tweet