Perisic, l'uomo bionico che ora può fare come Eto'o nel 2010