Inter, il "grande sogno" di Suning