Biglia Inter era fatta, ma ora Suning mira più in grande