Pagliuca Inter: "97-98 pieno di cose clamorose, lo scudetto lo sento mio"