Miranda, intelligenza ed eleganza per rappresentare il "Jogo Bonito"