Tronchetti: "Colpa della società. Se ci fosse Moratti..."