Sconcerti: "Si metta mano alla squadra e alla società"