Inter, ci risiamo: tanti giocatori offensivi ma l'attacco è sterile. Icardi resta sempre isolato