IL PEGGIORE - Handanovic, insolitamente deconcentrato e distratto