Illanes: "Quando chiama una società come l'Inter, puoi solo accettare"