Pedullà: "Vilhena, i nerazzurri frenano per due motivi"