Calleri sceglie l'Inter ma i suoi agenti virano su altre mete