Paolo Condò: "Inter? Vale il quarto posto, ma quel vantaggio iniziale..."