Ronaldo: "Quando ero all'Inter cose strane, si poteva vincere"