CdS - Calleri, l'Inter di nuovo sulle sue tracce