Tanti auguri a Marco Delvecchio, un ex dimenticato ma essenziale