31 maggio 1972, l'astro nascente Cruyff abbatte l'Inter