GdS - Inter, Perisic è Ivan il Terribile (e decisivo)