Inter-Bologna, il peggiore: per Ljajic un passo indietro