Juan Jesus: "Siamo delusi ma anche orgogliosi. Perisic mi ha ricordato Cambiasso, ecco perché"