Mancini-Inter, una storia ricominciata male e che può finire peggio: giusto andare avanti insieme?