Crisi di pianto in casa Lazio, la squadra va dallo psicologo: "Colpa della sindrome della capacità persa!"