Canovi: "I nerazzurri volevano Motta, ora con Pirlo sarebbero da scudetto"