Bilancio, la svolta di Thohir