Adani: "Le vittorie di misura non sono un caso"