Rotta verso il derby d'Italia, la chiave tattica: per Mancini c'è il jolly Medel e una potenziale sorpresa