CdS - Mancini prova Medel ovunque, il cileno come un jolly