Nuovi giocatori, nuovi allenatori, nuovi obiettivi: il ritorno del Derby